Flash news – L’Open Campaccio di Ceriano diventa ‘combined’

Alice Moroni, bergamasca classe 1991, ha vinto quattro edizioni del torneo (foto GDVPixel)

Ceriano Laghetto (MB), 9 luglio 2019 – Tutto pronto al Ct Ceriano per l’Open Campaccio. Quest’anno il doppio classico appuntamento, singolare maschile e femminile, diventa un solo torneo ‘combined’, come i grandi tornei del circuito. L’evento vedrà in campo insieme maschi e femmine e scatterà il 13 luglio proprio sui campi cerianesi di via Campaccio e su quelli del vicino Centro Robur Saronno. Fino allo scorso anno il torneo femminile si disputava in primavera mentre quello maschile andava in scena ai primi di settembre. Da quest’anno, invece, tutti in campo a metà luglio in quello che sarà il primo “Trofeo Bonadei Peugeot” con montepremi da 1.000 euro per ciascun tabellone. “Una scelta quasi obbligata – come spiega il presidente del Ct Ceriano Severino Rocco – perché in primavera tra tornei rodeo e campionati regionali under 13 non abbiamo avuto molto spazio; a settembre invece ci saranno i campionati di Seconda categoria maschili e femminili, in programma a Cagliari, che avrebbero ‘portato via’ molti protagonisti di prima fascia. Per questo – precisa – abbiamo deciso di unire i due tornei e di disputarli su due settimane, fino al 28 luglio”. Attese le conferme di partecipazione di Alice Moroni, vincitrice di quattro delle ultime cinque edizioni del torneo femminile, e di Matteo Volante, che si è aggiudicato la passata edizione dell’Open maschile. Intanto il Ct Ceriano è pronto a schierare ai nastri di partenza una ‘truppa’ di giovani di casa di tutto rispetto, guidata da Nicolò Pirrello e Lorenzo Furia.

Area download immagini

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Questo sito è full responsive ed è correttamente visualizzabile su ogni dispositivo. Computer, smartphone e tablet di ogni misura...