Serie A2, il Ct Ceriano centra i play-off. L’impresa a Cagliari fa sognare

La formazione del Ct Ceriano che ha sconfitto il Tc Cagliari nell’ultima giornata

Ceriano Laghetto (MB), 18 novembre 2019 – A Cagliari serviva un’impresa. Lo sapeva il capitano Silverio Basilico e lo sapevano le ragazze che, nella settima e ultima giornata del campionato di Serie A2 2019, l’hanno realizzata battendo il Tc Cagliari in trasferta per 3-1 e conquistando quel terzo posto nel girone 2 che vale i play-off. Così, il weekend prossimo, il Club Tennis Ceriano se la vedrà con il CT Palermo nel capoluogo siciliano per decidere quale delle due formazioni sfiderà il Tc Mestre per la promozione in A1. Ma procediamo con ordine. Il pari tra il Tc Mestre e il Tc Rungg (Bolzano) ha cristallizzato le prime due posizioni del secondo raggruppamento mentre nel girone 1, comandato saldamente dalla Società Canottieri Casale,  il 2-2 finale tra Ct Palermo e Ct Bari (che porta entrambe a 11 punti) ha premiato la formazione siciliana in virtù del +1 rispetto alle avversarie nel computo complessivo delle partite vinte. La formazione di Ceriano Laghetto sarà dunque impegnata prima in una sfida secca contro Federica Bilardo e compagne. “L’obiettivo stagionale è stato raggiunto – spiega il presidente del CT Ceriano Severino Rocco – e sono molto contento per quello che hanno fatto fin qui le ragazze. Negli ultimi anni abbiamo sfidato spesso il Tc Cagliari e sappiamo bene quanto sia difficile batterlo. Ora andremo a Palermo per giocarcela fino in fondo”.

Passando alla cronaca della sfida tra Il CT Ceriano e il TC Cagliari, nel match d’apertura l’equilibrio è durato appena quattro giochi, perché sul punteggio di 2-2 Angelica Moratelli ha ingranato la quarta e non ha concesso più nulla a Dalila Spiteri. Copione diverso nel secondo parziale quando la giocatrice trentina ha ipotecato subito il risultato con un doppio break di vantaggio e ha chiuso i conti per 6-2 6-2. Non poteva esserci esordio più turbolento invece per Dejana Radanovic, classe 1996 al debutto stagionale con i colori del CTC. Dopo un inizio choc, 6-1 per mano di Anna Floris, la serba è stata brava a reagire subito ripagando l’avversaria con la stessa moneta e imponendosi al tie-break del terzo set per 8-6. Avanti per 2-0, la formazione brianzola ha cominciato ad assaporare per davvero il terzo posto nel girone. Ma la sfida tra Barbara Dessolis e Gloria Stuani è una battaglia all’insegna dell’equilibro lunga oltre due ore e mezza, al termine delle quali è stata la giocatrice sarda a imporsi per 7-5 al terzo riaprendo così i giochi. Nel doppio, però, dopo un primo set all’insegna dell’incertezza, la coppia formata da Angelica Moratelli e Rachele Zingale ha aumentato i giri ed è riuscita a prendere il comando del gioco regalando al Club Tennis Ceriano una gioia al fotofinish. Molto soddisfatto capitan Silverio Basilico: “Le ragazze sono state bravissime. Sapevamo che non sarebbe stato semplice, gli incontri sono stati tutti davvero molto equilibrati e difficili da gestire. Per questo è stata una vittoria ancora più importante”. Da un’isola, all’altra: dalla Sardegna alla Sicilia, la corsa del CT Ceriano verso la A1 continua.

RISULTATI
Settima giornata Girone 2
Club Tennis Ceriano b. TC Cagliari 3-1
Angelica Moratelli (CE) b. Dalila Spiteri (CA) 6-2 6-2, Dejana Radanovic (CE) b. Anna Floris (CA) 1-6 6-1 7-6; Barbara Dessolis (CA) b. Gloria Stuani (CE) 6-3 4-6 7-5, Moratelli/Zingale (CE) b. Dessolis/Spiteri (CA) 6-7 6-2 10-6

CLASSIFICA, GIRONE 2
1. Tennis Club Mestre, 13 punti
2. Tennis Club Rungg, 12 punti
3. Club Tennis Ceriano, 12 punti
4. Tennis Club Cagliari, 11 punti
5. Tennis Beinasco, 8 punti
6. Sporting Stampa “B”, 1 punti
7. Sc Sassuolo, 1 punti

Area download immagini

Tags:

Questo sito è full responsive ed è correttamente visualizzabile su ogni dispositivo. Computer, smartphone e tablet di ogni misura...