Serie B femminile, via all’avventura play-off per lo Junior Milano

Foto 1 - La squadra femminile dello Junior Tennis Milano ha conquistato il secondo successo in tre incontri stagionali
La squadra femminile dello Junior Tennis Milano

Milano, 11 giugno 2019 – Tutto pronto per l’inizio di un sogno chiamato play-off per le ragazze dello Junior Tennis Milano. Domenica 16 giugno affronteranno in casa il Ct Arezzo per il primo turno del tabellone ad eliminazione diretta: la vincente se la vedrà poi contro il Tennis Club Italia (Forte dei Marmi) nello scontro decisivo con formula andata e ritorno per la promozione in Serie A2. Ma procediamo con ordine. Non c’è stato nemmeno bisogno di fare scongiuri o di scervellarsi calcolatrice alla mano nell’ultima giornata della fase a gironi, perché lo Junior Tennis Milano ha avuto la certezza matematica di andare ai play-off del campionato femminile di Serie B 2019 con un turno d’anticipo. Un traguardo raggiunto dalle ragazze capitanate da Filippo Maltempi grazie al successo per 3-1 in trasferta a Foligno, contro il Tennis Training. Alla vigilia della sfida in Umbria, il team milanese era consapevole di dover almeno conquistare un pareggio, ma la sconfitta della Società Ginnastica Angiulli Bari nella difficile trasferta romana contro la Società Sportiva Dilettantistica Ferratella ha di fatto sancito il vertice del quarto raggruppamento comandato dal Ct Firenze, con lo Junior Tennis Milano a seguire. Le ragazze del club di via Cavriana non possono sbagliare e così affrontano la sfida con la formazione tipo. Federica Prati, ancora una volta, non sbaglia e regala il primo punto allo Junior. Poi è la volta dell’ucraina Krystyna Potchtovyk che trascina la squadra lombarda sul 2-0. Le padrone di casa tentano un disperato recupero conquistando un punto nel terzo singolare. Ma ancora una volta, il doppio Falleni/Prati non tradisce e regala la vittoria finale.

Proprio il doppio, che in passato aveva denotato qualche scricchiolio di troppo, è diventato l’arma in più dello Junior Tennis Milano che, nelle ultime due stagioni, ha trovato nella coppia Falleni/Prati un duo affiatato e vincente. Ma la chiave del successo di un campionato fin qui esaltante (il ruolino di marcia recita 4 vittorie e due sconfitte per lo Junior) è da ricercare altrove. “Questa squadra ha vinto prima di tutto come gruppo – spiega il capitano Filippo Maltempi -. Sono ragazze affiatate che danno il massimo a ogni incontro. Brave tutte, e un plauso particolare va a Krystyna Potchtovyk che dopo un inizio non semplicissimo ha guadagnato fiducia nei propri mezzi e i risultati si vedono”. Niente da fare, invece, per i ragazzi che hanno salutato la Serie B con onore, sconfitti per 4-2 in casa contro i sassaresi del Torres Tennis “E’ ambiente”.

Area download immagini

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Questo sito è full responsive ed è correttamente visualizzabile su ogni dispositivo. Computer, smartphone e tablet di ogni misura...