Trofeo Bonfiglio, altri quattro azzurri passano il primo turno

Federica Rossi - foto Panunzio

Milano, 22 maggio – Nonostante un cielo plumbeo e minaccioso su Milano, c’è tanto azzurro a colorare il martedì del 59° Trofeo Bonfiglio, con alcuni successi pesanti dei giovani tennisti di casa che vanno a migliorare il bilancio complessivo dopo lo scarso bottino di lunedì. Le imprese di giornata portano la firma del romano Flavio Cobolli e dell’altoatesino Jannik Sinner: il primo, figlio dell’ex professionista Stefano, ha esordito dominando il kazako Timofei Skatov (testa di serie n.3 del tabellone) con un netto 7-5 6-0; il secondo, che si allena a Bordighera nella nuova accademia di Riccardo Piatti, ha fatto altrettanto con lo statunitense Tristan Boyer (n.6), chiudendo con un 6-0 6-2 che gli vale un posto negli ottavi di finale. I segnali di una settimana potenzialmente positiva per il tennis tricolore non si fermano qui. E a gioire sono pure due lombardi, che al Tc Milano Bonacossa erano particolarmente attesi. Una è la valtellinese Federica Rossi, alla sua terza partecipazione agli Internazionali d’Italia Juniores. Da lei ci si aspettava molto e Federica non ha sbagliato, superando la combattiva russa Maria Krupenina per 6-2 7-5. Dopo la finale raggiunta nel torneo francese di Cap d’Ail un mese fa, la 16enne di Sondrio si conferma in un ottimo momento di forma. Buona la prima anche per Federico Arnaboldi, che continua la sua marcia dopo aver superato brillantemente il tabellone di qualificazione. Il canturino, trionfatore del Trofeo Avvenire 2016, ha messo in scena una prova molto convincente contro il coreano Seon Yong Han, piegato per 3-6 6-1 6-1. Avanti anche Giulio Zeppieri, che s’impone per 6-3 6-0 sullo spagnolo Alejandro Garcia. Niente da fare invece per Giacomo Dambrosi, Fabrizio Andaloro e Filippo Moroni. Così come finisce il sogno della qualificata Enola Chiesa, che cede alla statunitense Peyton Stearns (6-2 6-4 il finale). Adesso la Rossi sfiderà nel secondo turno la guatemalteca Maria Gabriela Rivera Corado, mentre Arnaboldi, Cobolli e Zeppieri se la vedranno rispettivamente con gli statunitensi Govind Nanda e Tyler Zink, e con il francese Clement Tabur, 14esimo nella classifica mondiale Junior Itf.

Flavio Cobolli – foto Panunzio

Tra le ragazze, rischia qualcosa ma chiude in crescendo Elisabetta Cocciaretto, che dopo l’esordio vincente del giorno precedente continua la sua marcia spedita superando la georgiana Mariam Dalakishvili. La giocatrice marchigiana è brava a reagire dopo un black-out che le costa il secondo set nonostante il doppio break di vantaggio accumulato a inizio parziale (6-4 3-6 6-0 il finale). Al terzo turno anche un’altra giocatrice da tenere d’occhio come la lussemburghese (classe 2000) Eleonora Molinaro. Reduce dal doppio trionfo nel 15 mila dollari transalpino di Gonesse e nell’under 18 di grado 1 di Beaulieu sur Mer, la Molinaro ha superato prima la francese Manon Leonard al debutto e poi la slovacca Lenka Stara per 7-5 6-2. Avanza pure il talentuoso cinese di Taipei Chun Hsin Tseng (n.2), che supera in rimonta l’americano Cannon Kingsley al termine di un match emozionante chiuso per 4-6 7-6 6-1. Domani in campo (a partire dalle ore 9.30), per completare i match di secondo turno, anche Lorenzo Musetti contro il bulgaro Adrian Andreev e la wild card Luca Nardi opposto al francese Lilian Marmousez.

I I RISULTATI DI GIORNATA

Tabellone maschile, secondo turno

J. Sinner (ITA)[WC] b. T. Boyer (USA) [6] 6-0 6-2, Y. Erel (TUR) b. A. Binda (RUS) 3-0 rit., C.H. Tseng (TPE) [2] b. C. Kingsley (USA) 4-6 7-6(2) 6-1, A. Bovy (BEL) b. R. Ho (TPE) 7-6(4) 6-2, N. Tajima (JPN) [13] b. A.L. Lingua Lavallen (ARG) 7-6(3) 4-6 6-2,  J. Forejtek (CZE) b. F.C. Jianu (ROU) [11] 7-6(1) 4-6 6-1.

Tabellone femminile, secondo turno

J. Garland (TPE) [12] b. A. Prisacariu (ROU) 6-3 5-7 7-5, E. Molinaro (LUX) [13] b. L. Stara (SVK) 7-5 6-2, C. Tauson (DEN) [5] b. A. Makatsaria (GEO) 6-1 6-3, A. Geller (ARG) b. M. Custic (ESP) 6-4 6-0, V. Dema (UKR) b. N. Sato (JPN) [4] 7-5 6-1, Y. Naito (JPN) [9] b. S. Lansere (RUS) 6-2 7-5, E. Cocciaretto (ITA) [7] b. M. Dalakishvili (GEO) 6-4 3-6 6-0, L. Sun (SUI) [8] b. K. Harvey (USA) 6-0 6-3, A. Charaeva (RUS) b. Y. Mansouri (FRA) 2-6 6-4 6-4.

Tabellone maschile, primo turno

F. Arnaboldi (ITA) [Q] b. S.Y. Han (KOR) 3-6 6-1 6-1, A. Kalender (CRO) [Q] b. G. Dambrosi (ITA) [WC] 6-7(4) 6-4 6-1, G. Zeppieri (ITA) [WC] b. A. Garcia (ESP) [Q] 6-3 6-0, F. Cobolli (ITA) [Q] b. T. Skatov (KAZ) [3] 7-5 6-0, Y. Steinegger (SUI) [Q] b. F. Moroni (ITA) [WC] 6-3 0-6 6-2, P. Henning (RSA) b. F. Andaloro (ITA) [Q] 7-6(2) 7-6(5), F. Diaz Acosta (ARG) [14] b. J. Fearnley (GBR) 6-4 6-4, S. Baez (ARG) [1] b. J. Ferreira (BRA) 6-0 6-2, T. Zink (USA) b. T.A. Tirante (ARG) 7-6(2) 3-6 6-0, A. Andreev (BUL) [16] b. S. Woldeab (USA) [Q] 6-2 6-3, L. Marmousez (FRA) [Q] b. D. Baird (USA) [9] 7-6(2) 6-0.

Tabellone femminile, primo turno

F. Rossi (ITA) [WC] b. M. Krupenina (RUS) [Q] 6-2 7-5, M.L. Carle (ARG) [6] b. D. Dimitrova (BUL) [Q] 6-3 6-2, V. Gracheva (RUS) [Q] b. G. Price (USA) 6-3 6-2, P. Stearns (USA) b. E. Chiesa (ITA) [Q] 6-2 6-4, L. Kung (SUI) [Q] b. D. Khodan (UKR) [Q] 6-3 6-2, M.C. Osorio Serrano (COL) [2] b. D. Lopatetskaya (UKR) [Q] 4-6 6-1 6-4, D. Snigur (UKR) b. C. McNally (USA) 6-3 2-6 7-6(7), C. Monnet (FRA) [Q] b. K. Volynets (USA) 7-6(0) 5-7 6-2.


METRO LILLA, TRAM E TANGENZIALE: COME ANDARE A VEDERE IL TORNEO AL BONACOSSA

Con i mezzi pubblici – tram 1, 14, 19 e 33 (fermata Piazza Firenze) oppure autobus 43, 48, 57, 69, 78, 90, 91, 163. In metropolitana, con la linea M5 (la lilla), fermate Portello o Domodossola (10 minuti a piedi). In auto – dalla rete delle tangenziali milanesi prendere l’uscita Certosa, seguire per il centro e imboccare la circonvallazione su Viale Monte Ceneri (cavalcavia della Ghisolfa). Il club è in via Arimondi, 15. Ingresso libero – L’ingresso nella splendida struttura del Tc Milano Alberto Bonacossa è libero per tutta la durata della manifestazione, dalle qualificazioni alle finali.

LIVE SCORE E SOCIAL NETWORK- I risultati in diretta del Trofeo Bonfiglio li potete trovare su Tennis-Ticker, app per smartphone e tablet dedicata al live score. Per maggiori informazioni www.tennis-ticker.com e www.tcmbonacossa.it. Aggiornamenti, foto e commenti su Facebook, Twitter e Instagram (account ufficiali del Tc Milano A. Bonacossa). È possibile partecipare con l’hashtag #TrofeoBonfiglio e #59Bonfiglio.

COSÌ IN TV – La copertura televisiva delle fasi decisive (live di semifinali e finali) è affidata a SuperTennis Tv, canale 64 del digitale terrestre, 224 di Sky, 30 di TivùSat e in web-streaming su www.supertennis.tv.

TC MILANO ALBERTO BONACOSSA, SEMPRE PIÙ AL “CENTRO” DELLA CITTÀ

Il Tennis Club Milano A. Bonacossa si sta sempre più aprendo alla città di Milano per tornare a essere non solo un punto di riferimento sportivo, ma anche culturale e mondano. Da qualche anno a questa parte sono numerosi gli eventi di grande prestigio organizzati nello storico club di Via Arimondi, serate di opera, concerti, rappresentazioni teatrali che hanno visto la partecipazione di artisti di fama internazionale e che hanno trovato nel TCM un palcoscenico di primissimo spessore. Nei propri spazi il circolo è in grado di ospitare qualsiasi tipo di manifestazione: conferenze, presentazioni di libri e molte altre tipologie di eventi. È anche questo il motivo per cui sempre più realtà di prestigio decidono di affiancare il proprio nome a quello dello storico club. La nuova dirigenza si è posta l’obiettivo ambizioso di collocare nuovamente il TCM tra le realtà sociali più attive di Milano e di tornare a essere vero e proprio luogo di incontro nel pieno centro della città. Tutto questo è possibile grazie a una organizzazione che anno dopo anno sta puntando a diventare sempre più una macchina perfettamente oliata.

Tags: , , ,

Questo sito è full responsive ed è correttamente visualizzabile su ogni dispositivo. Computer, smartphone e tablet di ogni misura...